Essere sulla terra il cuore di Dio

Chi siamo

Come Missionari del Sacro Cuore, lavoriamo per rendere l’amore di Dio conosciuto ovunque e ogni volta che è più necessario, rafforzando, educando e ispirando la speranza nelle comunità colpite dalla povertà in tutto il mondo

JULES CHEVALIER

La nostra Congregazione religiosa (nome ufficiale: Missionari del Sacro Cuore di Gesù, con sigla M.S.C.) è stata fondata l’8 dicembre del 1854, in Francia, a Issoudun in diocesi di Bourges, da un giovane sacerdote:
il P. Jules Chevalier (1824-1907).
Egli, ancora seminarista, era stato colpito dalla accurata spiegazione data da un professore di teologia sulla devozione al Cuore di Gesù.
Fortemente preso da questa devozione, si sentì chiamato a dare vita ad una Associazione di sacerdoti che diffondessero nella Francia, che era ancora sotto l’influsso sconsacrante della rivoluzione, la devozione del Cuore di Gesù, ritenendola efficace “rimedio ai mali moderni”.

Presto, però, l’idea dell’Associazione fu cambiata da lui, ormai vice parroco a Issoudun, nella intenzione di fondare una Congregazione Religiosa, composta da Sacerdoti e Fratelli Laici , aperta a tutto il mondo e non soltanto alla Francia.
L’opera ebbe il suo inizio l’8 dicembre 1854, solennità dell’Immacolata Concezione, quando, dopo una novena, egli ebbe un segno evidente del consenso del Signore per la sua opera futura.

Il carisma della nostra Congregazione ha, dunque, come centro, la devozione al Cuore di Gesù, riconosciuta come forza ispirata dall’alto, capace di riportare le anime a Cristo.
In collegamento a questa devozione centrale, il P. Chevalier ha voluto che si onorasse Maria SS.ma con il nuovo titolo di Nostra Signora del Sacro Cuore, allo scopo di mettere in evidenza lo stretto rapporto di Maria con il Cuore di suo Figlio.
Il carisma dei Missionari del S. Cuore, nel corso del tempo, seguendo le necessità dei tempi, ha avuto ed ha delle attualizzazioni nelle attività pastorale.
Così, tanto per fare un esempio, oggetto particolare della riflessione e delle decisioni degli ultimi nostri Capitoli Generali è l’apostolato nel campo sociale.

La storia della nostra Congregazione, dopo anni di crescita stentata, riscontra un “salto” di qualità e di quantità a partire dal 1881, quando la Chiesa chiese al nostro Fondatore di accettare una missione nella Melanesia e nella Micronesia.
Data l’immensità del campo offerto, per la ragione e la prudenza umane, era follia accettare.

Ma il P. Chevalier, dopo un momento di riflessione, accettò, il 16 aprile di quell’anno.
Sarebbe stata, questa, la prima di tante gloriose opere missionarie.

La fede, la speranza, l’amore per il Cuore di Gesù e per le anime, che avevano spinto il P. Chevalier a questo passo così ardito, ebbero il premio di un grande frutto.

Grazie anche all’opera di mons. Enrico Verjus che dopo tanti rinvii ed attese, il 19 novembre del 1884, parte per la Nuova Guinea e il 4 luglio 1885 celebra la prima Messa nella “Grande Terra”.

Il 7 aprile 1889, è nominato Vescovo, a soli 29 anni.

LA PROVINCIA ITALIANA

In Italia i Missionari del Sacro Cuore hanno stabilito la loro prima comunità a Roma, al santuario di “Nostra Signora del Sacro Cuore” a piazza Navona. Nel 1876 e dal 1900 sono costituiti in province religiose. I Missionari del Sacro Cuore italiani hanno oggi le loro attività apostoliche in Italia e Brasile, dopo aver dato anche la loro collaborazione nella missione di Papua.


LE NOSTRE MISSIONI

Dal 1946 i MSC italiani hanno aperto un vasto campo di apostolato nel nord-est del Brasile.

Attualmente essi sono impegnati a Pinheiro (Maranhao) e a Fortaleza (Cearà). A S. Luis dirigono anche il seminario MSC “Jules Chevalier”.

In italia sono presenti in:

“Nostra Signora del Sacro Cuore” Firenze

“SS.mo Corpo di Cristo” Pontecagnano

“Maria SS.ma Immacolata” Pontecagnano

“Sacro Cuore in Prati” Roma

Santuario “Nostra Signora del Sacro Cuore” Roma

Pensionato Universitario “Alfa Nuova” Firenze

Centro “La Pineta” Marina di Minturno

Centro Bonocore Palermo

Fraternità “Nostra Signora del Sacro Cuore” Roma


LA RIVISTA “GLI ANNALI”

“Gli Annali di Nostra Signora del Sacro Cuore” furono fondati da Jules Chevalier nel 1866, oggi pubblicati in diverse lingue e in varie parti del mondo. La rivista diffonde la devozione al Sacro Cuore e a Nostra Signora del Sacro Cuore. La rivista fa conoscere la vita e l’apostolato dei Missionari del Sacro Cuore; in Italia gli Annali furono stampati per la prima volta ad Osimo nel 1872.

Notizie dalla nostra Congregazione

Ultime Notizie

Un abbraccio a tutti da padre Risso…

Come Missionari del Sacro Cuore, lavoriamo per far conoscere ovunque l’amore di Dio e, quando è necessario, rafforziamo, educhiamo e ispiriamo la speranza nelle comunità colpite dalla povertà in tutto …

Diario della visita apostolica in Brasile

Giuseppe Galliano MSC, Superiore della Provincia italiana Il 3 febbraio scorso, insieme a P. Piero Cianfoni e a P. Andrea Ruiu, siamo partiti per le Missioni MSC in Brasile. Arrivati …